fbpx

Lo Shooting Emozionale

stories to tell

Da dove posso iniziare a raccontarvi di questo progetto?

Potrei raccontarvi dei salti di gioia che ho fatto quando Cecilia, Sveva e Francesco mi hanno coinvolta, potrei raccontarvi di quanto è stato emozionante seguire parte di un processo che unisce tantissime realtà così diverse, ma tutte rivolte verso un unico scopo: creare Bellezza. Potrei raccontarvi di quanto è stato bello festeggiare e brindare tutti insieme, sentirsi partecipi, vivere l’esperienza fino alla fine: questo e molto altro è lo SHOOTING EMOZIONALE.

Queste lunghe e assolate giornate pugliesi di fine agosto le abbiamo trascorse progettando tutto nel minimo dettaglio, facendo squadra ed emozionandoci insieme; lasciandoci trasportare dall’ispirazione tutto ha preso forma in modo naturale.

Per questo motivo ho deciso di iniziare il racconto mostrandovi le fotografie di backstage: lo Shooting Emozionale è nato con l’intento di essere accessibile a tutti, che non fosse quindi un lavoro esagerato o difficilmente realizzabile nella realtà, ma piuttosto qualcosa che mostrasse quanta attenzione e quanta cura si nascono dietro alle nostre professioni: le ore trascorse davanti al computer per pianificare e coordinare i vari fornitori coinvolti, il viaggio a Grottaglie per scegliere le ceramiche fatte a mano, la creazione dei dettagli floreali e la sera, al termine di tutto, festeggiare insieme brindando e ballando fino al mattino.

Sono davvero orgogliosa di ciò che abbiamo creato tutti insieme, unendo la nostra creatività i nostri sforzi!

Concept & Styling: La Fiorellaia & Ottone Weddings
Planning: Ottone Weddings
Flower & Graphic design: La Fiorellaia
Music: Mariel
Video: BRoll Studio
Food: Rotondo Catering
Noleggi: Il Sofà
Ceramiche: Claydès Ceramic
Bar Catering: Joe Bar Catering
Models: Marialuce & Francesco
Hairstyle: Salvo Binetti Art & Science
Make up: Stefania Di Cristo
Abito sposa: Atelier Zolotas – Due Emme – Mino Minafra
Abito sposo: Linneo
Scarpe sposa e sposo: Manebì
Gioielli: My Golden Age

SHARE