Vita di campagna…

stories to tell

Voilà un lavoro commissionato. L’ho messo nella categoria Reportage un po’ perché non sapevo dove collocarlo esattamente, un po’ perché è anche vero che c’è del reportage in questo lavoro, dal momento che – nella maggior parte dei casi – ho lasciato liberi i soggetti di fare quello che volevano, fotografandoli da lontano col mio caro amico teleobiettivo (una tecnica che funziona sempre, per evitare l’effetto ingessato).

Tema della commissione: foto scemo-bucoliche, una cosa tra amici.

Ed ecco il risultato:

SHARE